Sigaro? No, galassia in piena produzione stellare

La spettacolare galassia M82, anche nota come Galassia Sigaro. L’immagine è stata realizzata dal telescopio spaziale Hubble. Crediti: NASA, ESA and the Hubble Heritage Team (STScI/AURA), J. Gallagher (University of Wisconsin), M. Mountain (STScI) e P. Puxley (NSF)

I suoi nomi ufficiali sono M82 o Ngc 3034, ma è più nota come Galassia Sigaro, ed è uno dei più caratteristici oggetti celesti che costellano i cieli serali delle nostre latitudini. A guardarla nella splendida immagine qui a fianco, realizzata dal telescopio spaziale Hubble, è facile capire perché. M82 è una galassia a spirale barrata che si trova a circa 12 milioni di anni luce da noi, in direzione della costellazione dell’Orsa Maggiore. Difficile da osservare con un binocolo, può essere individuata già con un piccolo telescopio. M82 deve la peculiare forma affusolata della sua struttura più brillante, che appunto richiama la forma di un sigaro, al fatto di essere disposta quasi esattamente di taglio rispetto a noi. L’interazione gravitazionale con altre galassie vicine, in particolare M81, con la quale ha avuto un “incontro ravvicinato” qualche centinaio di milioni di anni fa, ha accelerato drasticamente il suo tasso di formazione stellare che è almeno dieci volte maggiore quello della nostra Via Lattea.

Ma il cielo serale di maggio, oltre questa splendida galassia, ha molto altro da mostrarci, sperando che le nubi non siano troppo invadenti. Se siete curiosi di saperne di più, non vi resta che seguire il consueto video qui sotto che, come ogni mese, abbiamo preparato per voi.

 

Fonte: Sigaro? No, galassia in piena produzione stellare

(Visited 8 times, 1 visits today)