Mezzo milione di dollari per Planck

Crediti: Esa e Planck Collaboration – D. Ducros

È stato assegnato al team del telescopio spaziale Planck dell’Esa e ai suoi due principal investigators, Nazzareno Mandolesi e Jean-Loup Puget, il Gruber Cosmology Prize 2018. Dal 2009 al 2013 Planck ha raccolto dati che hanno fornito alla cosmologia una descrizione definitiva dell’universo alle scale più grandi e più piccole. «Misure che hanno portato alla determinazione dei parametri cosmologici (contenuto di materia, geometria ed evoluzione dell’universo) con una precisione senza precedenti», dice la motivazione del Premio Gruber. continua ...

Trovato benzonitrile nel mezzo interstellare

Immagine a grande campo della nube molecolare del Toro, una regione del Braccio di Orione (il braccio della nostra Galassia all’interno del quale abita il nostro Sistema Solare) e del cielo circostante, presa da Charlottesville, in Virginia, il 2 gennaio 2018. La nube molecolare è la regione oscura nella parte superiore sinistra dell’immagine, nella quale il gas e la polvere oscurano la luce delle stelle della Galassia alla nostra vista, in direzione della costellazione del Toro (da cui prende il nome). A destra è evidente il grappolo di stelle dell’ammasso delle Pleiadi e, in basso a sinistra, la stella Aldebaran. Crediti: Brett A. McGuire continua ...