La nuova casa mobile della Nasa per la Luna

Illustrazione di come potrebbe apparire il nuovo modulo lunare Nasa. Crediti: Lockheed Martin

Al Congresso internazionale di astronautica (Iac2018) in svolgimento a Brema, in Germania, la Lockheed Martin ha rivelato l’idea progettuale per il futuro modulo lunare, mostrando come tale navicella riutilizzabile si inserisca nel più ampio progetto Nasa del cosiddetto Gateway lunare, ovvero di una piccola stazione spaziale orbitante attorno al nostro satellite, che funga da punto d’attracco per missioni sulla medesima Luna ma anche verso Marte. continua ...