Il ritorno della cometa 96P vicino al Sole

La cometa 96P osservata da Soho. Giove passa da sinistra a destra dietro il disco centrale occulto – che blocca la luce del Sole e permette a Soho di vedere l’atmosfera solare, pianeti e comete. Crediti: ESA/NASA’s Goddard Space Flight Center/SOHO/NRL/Karl Battams/Joy Ng

Più o meno ogni 5 anni la cometa 96P/Machholz fa la sua apparizione nei pressi del Sole. Prima nel 1996, poi nel 2002, 2007 e 2012 e lo scorso ottobre è stata riavvistata da due osservatori solari: il Solar and Heliospheric Observatory (Soho) di Nasa ed Esa e il Solar and Terrestrial Relations Observatory (Stereo) di Nasa. Cosa c’è di speciale in questa nuova osservazione? È estremamente raro che le comete vengano viste simultaneamente da due diverse posizioni nello spazio, e queste realizzate da Nasa ed Esa sono le osservazioni parallele più complete della cometa 96P mai realizzate. continua ...