Alla scoperta delle onde gravitazionali

Fulvio Ricci, “Alla scoperta delle onde gravitazionali. Cento anni dopo la previsione di Einstein”, edizioni Dedalo, 128 pp., 17 euroScritto dal fisico dell’Infn

Scritto da Fulvio Ricci, professore ordinario di Fisica generale alla Sapienza, Alla scoperta delle onde gravitazionali. Cento anni dopo la previsione di Einstein è il  racconto, per lo più sconosciuto al grande pubblico, delle fasi che hanno determinato il successo di una ricerca durata quasi un secolo: da quando le onde gravitazionali furono teorizzate da Albert Einstein, passando per i diversi tentativi, esperimenti e prototipi di sistemi complessi per giungere alla realizzazione dei due grandi interferometri Ligo e Virgo. continua ...

Sorgente X scoperta da sei liceali di Saronno

Le ragazze e i ragazzi del Liceo Scientifico G.B. Grassi di Saronno che hanno contribuito alla scoperta. Nella foto: Razvan Patrolea, Lorenzo Apollonio, Elena Pecchini, Cinzia Torrente, Bartolomeo Bottazzi-Baldi e Martino Giobbio

Giovani scienziati crescono, anche grazie al progetto Alternanza scuola-lavoro, e realizzano scoperte di livello internazionale. È il caso di sei studentesse e studenti del Liceo scientifico G.B. Grassi di Saronno, Razvan Patrolea, Lorenzo Apollonio, Elena Pecchini, Cinzia Torrente, Bartolomeo Bottazzi-Baldi e Martino Giobbio, che hanno partecipato a un percorso di Alternanza scuola-lavoro presso l’Inaf, individuando una sorgente variabile di raggi X dal comportamento inatteso. Affiancati da Andrea De Luca e Ruben Salvaterra (ricercatori dell’Inaf presso l’Istituto di astrofisica spaziale e fisica cosmica di Milano), dal 4 al 15 settembre del 2017 i liceali hanno partecipato alle attività di ricerca scientifica del progetto Extras (Exploring the X-ray Transient and variable Sky), e il loro prezioso contributo ha dato così il via a una serie di indagini che si concretizzeranno nella pubblicazione sulla rivista specializzata Astronomy & Astrophysics di un articolo che descrive la scoperta. continua ...

Terremoti, scoperta una ‘finestra’ sotto lo Ionio – Scienza e Tecnica

Un sistema di spaccature profonde, una vera e propria 'finestra' sotto il mar Ionio e' stata scoperta dai ricercatori italiani. Una scoperta importante che contribuisce a spiegare il lento ma progressivo allontanamento della Sicilia dalla Calabria e l'alto rischio di terremoti nella zona. (ANSA) video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Fonte: Terremoti, scoperta una ‘finestra’ sotto lo Ionio – Scienza e Tecnica

La Corvette scoperta più potente di sempre svelata a Los Angeles. La ZR1 Convertible ha sotto al cofano un benzina 6.2 da 755 cv

LOS ANGELES – La Chevrolet ha scelto la prima giornata stampa del Salone di Los Angeles, aperto al pubblico dal primo al dieci di dicembre, per svelare la Corvette convertibile più potente di… video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Fonte: La Corvette scoperta più potente di sempre svelata a Los Angeles. La ZR1 Convertible ha sotto al cofano un benzina 6.2 da 755 cv

Scoperta una pulsar binaria da record

Da sinistra: Andrea Possenti, Andrew Cameron e Marta Burgay

A cinquant’anni esatti dalla scoperta della prima pulsar da parte di Jocelyn Bell e Antony Hewish (quest’ultimo insignito del premio Nobel per la Fisica nel 1974), un team internazionale di astrofisici, del quale fanno parte anche Andrea Possenti e Marta Burgay dell’Inaf di Cagliari, ha individuato il sistema binario più estremo che si conosca fra quelli che contengono questo tipo di oggetti: nel caso specifico, una pulsar e una stella di neutroni in orbita l’una attorno all’altra. Nel punto di massimo avvicinamento – che si ripete ogni 4.4 ore – la pulsar e la sua compagna vengono a trovarsi così vicine che potrebbero stare comodamente all’interno del nostro Sole. E le accelerazioni in gioco raggiungono il valore record di 70 g: vale a dire, settanta volte l’accelerazione gravitazionale alla quale è soggetto un corpo in caduta libera qui sulla Terra. continua ...

Scoperta una famiglia d’asteroidi antichissimi

Marco Delbo’, primo autore dello studio uscito su Science, è nato nelle campagne di Novi Ligure (AL) ed è attualmente di ricercatore del Cnrs presso il Laboratoire Lagrange dell’Observatoire de la Cote d’Azur di Nizza, in Francia

Quattro miliardi e mezzo di anni fa, il Sistema solare era composto solamente da un vortice di materiali in orbita attorno al Sole. Queste polveri e gas, nel corso di miliardi di anni, si sono aggregati a formare prima planetesimi e, poi, i pianeti che conosciamo. Un processo che ha lasciato dei residui: gli asteroidi che compongono la Fascia principale, situata tra l’orbita di Marte e quella di Giove. Un nuovo studio, guidato da Marco Delbo’ dell’Observatoire de la Cote d’Azur di Nizza, in Francia, rivela nuove informazioni riguardo a un’antichissima “famiglia” di asteroidi, e conduce a una maggiore comprensione del processo di formazione dei pianeti. continua ...

La scoperta di Ajanta

Come spesso avviene nella storia dell'archeologia, la scoperta di Ajanta avvenne in modo del tutto casuale; durante l'estate del 1819 una compagnia di soldati video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Source: VIDEOAGGIORNATI

Alla scoperta di Catania

Catania, la seconda città della Sicilia, è meno gettonata dai turisti rispetto al capoluogo di regione, Palermo. Ed anche rispetto a città artistiche video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Source: VIDEOAGGIORNATI